Boschetti | Ricette salate
15731
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15731,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Ricette salate

Ricette tipiche del Maestro de cusina Amedeo Sandri

Lo chef vicentino Amedeo Sandri per 10 anni ha curato il famoso ristorante “II molin vecio”  a Vicenza, di cui è stato proprietario. Chiamato anche all’estero in particolari occasioni, ha portato la tradizione e la classe della cucina veneta nel mondo, lavorando in moltissimi paesi. Ha pubblicato circa 40 libri di cucina, autore di trasmissioni televisive e radiofoniche in tutta Italia sui temi dell’alimentazione, conduce corsi di cucina a vari livelli.

Cipolle ripiene

Ingredienti:

Quattro grosse cipolle

Mezzo chilogrammo di zucca

150 gr di amaretti

150 gr di cotognata Boschetti

Sale

Un uovo intero

Noce Moscata

Senape

Come si preparano le cipolle ripiene:

Pelare e lessare quattro grosse cipolle, quindi lasciarle raffreddare. Togliere scorze e semi a mezzo chilo di zucca dolce e asciutta, poi lessarla, sgocciolarla e passarla al setaccio. Unire a tale passato 150 grammi di amaretti sbriciolati, 150 gr di cotognata Boschetti, un uovo intero, sale, noce moscata ed un cucchiaino colmo di senape. Mescolare e riempire con tale composto le cipolle tagliate orizzontalmente a metà e svuotate. Infiocchettarle di burro e cuocerle in forno caldo a 190° per circa 40 minuti. Servire le cipolle ripiene calde o tiepide.

tag: cotognata

categoria: antipasti

Mostarda Vicentina con lo zampone

Come si prepara lo zampone con la mostarda vicentina Boschetti:

Il classico zampone fumante, con il suo contorno di lenticchie, si sposa con una salsa ottenuta sbattendo tuorli freschi con poco zucchero e aroma di cannella, alla quale si aggiunge mostarda e vino bianco. Si cuoce a bagnomaria continuando a mescolare, sino quasi a bollore. Servite in salsiera.

tag: mostarda vicentina

categoria: secondi piatti

Ingredienti:

Zampone e lenticchie

Mostarda Vicentina Boschetti

3-4 Tuorli d´uova

Essenza di cannella

Un cucchiaio di zucchero

Vino bianco profumato q.b.

Scaloppe rinascimentali

Ingredienti:

Scaloppe di Lombo di Maiale

Un po´ di Farina

Olio e Burro

Ananas fresco o sciroppato

Cotognata Boschetti

Brodo di Carne

Vino Bianco

Sale e Pepe qb

Estratto di Carne

Come si preparano le scaloppe rinascimentali:

Battere leggermente delle scaloppe di lombo di maiale, poi infarinarle e cuocerle in padella con olio e burro sino ad averle giustamente cotte e rosolate. Aggiustare di sale e pepe. Toglierle quindi dal recipiente di cottura e tenerle in caldo sull’imboccatura del forno acceso. Mettere nella padella dei pezzetti di ananas fresco o sciroppato, farli appassire, poi unire qualche cucchiaiata di cotognata Boschetti e irrorare con metà brodo e metà vino bianco, aggiungendo anche poco estratto di carne. Mescolare con una piccola frusta e lasciar sobbollire per alcuni istanti, quindi assaggiare e correggere eventualmente di sale, versandola infine sulle scaloppe. Servire subito.

tag: cotognata

categoria: secondi piatti

Supreme di pollo alla cotognata

Come preparare le supreme di pollo con cotognata Boschetti:

Infarinare leggermente dei petti di pollo completi dell’ossicino dell’ala, poi cuocerli in padella con olio e burro in parti uguali, salandoli giustamente. Toglierli dal recipiente e tenerli in caldo sull’imboccatura del forno acceso. Far appassire nella padella di cottura dei petti di pollo poca cipolla tagliata a velo, aggiungere quindi, per ogni suprema, un cucchiaino di caffé colmo di cotognata Boschetti, una leggera spruzzata di Worcestersauce, mezzo cucchiaino di senape e due cucchiaiate di ottimo brodo di pollo. Mescolare al fine di amalgamare gli ingredienti, aromatizzare con una spruzzata di Calvados, versare sulle supreme e portare in tavola.

tag: cotognata

categoria: secondi piatti

Ingredienti:

Petto di pollo

Olio

Burro

Cipolla

Caffè

Cotognata Boschetti

Worcestersauce

Senape

Brodo di pollo

Calvados

Sale e Pepe qb

Maiale all’agrodolce

Ingredienti:

Una sella di maiale

Vino Rosso

Cipolla Sedano e Carota

Foglie di Alloro

Bacche di Ginepro

Olio d´oliva

Brodo di carne

Pinoli tostati

Zucchero caramellato

Cotognata Boschetti

Uvetta sultanina

Aceto di vino rosso

Burro

Sale

Come preparare il maiale all’agrodolce con cotognata Boschetti:

Mettere a marinare per 24 ore una sella di maiale in un recipiente con buon vino rosso, aggiungendo cipolla, sedano e carota tagliati a pezzetti, alloro, bacche di ginepro e sale. Farla poi rosolare, ben sgocciolata dal liquido di marinatura, in poco olio bollente. Successivamente aggiungere le verdure della marinatura il vino rosso e tanto brodo quanto ne è necessario per coprirla.

A parte preparare una salsa con 100 grammi di pinoli tostati in due cucchiaiate di zucchero caramellato, 100 grammi di cotognata Boschetti, 50 grammi di uvetta sultanina ammorbidita in acqua calda, mezzo bicchiere di aceto di vino rosso, il fondo di cottura della sella e qualche noce di burro crudo. Coprire le fette di carne con la salsa bollente e servire in tavola.

tag: cotognata

categoria: secondi piatti

Mostarda Vicentina con gli spaghetti

Come si prepara la mostarda vicentina con gli spaghetti:

Un antico piatto tipico del Venerdì Santo. Si fa “pipare” la mostarda con olio d’oliva (cuocere lentamente, a lungo e con fiamma bassa), mescolando spesso, per circa un’ora e mezza. Poi si condiscono gli spaghetti al dente arricchiti, durante la cottura, con una punta di zafferano: squisiti!

tag: mostarda vicentina

categoria: primi piatti

Ingredienti:

Mostarda Vicentina Boschetti

Zafferano

Olio d´oliva

Spaghetti

Sale

ALTRE RICETTE

Insalata di bollito con mostarda cremonese

Ingredienti:

1 kg di reale di manzo

1/2 cespo di insalata scarola

120 gr di mostarda cremonese Boschetti

30 gr di grana padano

1 carota

1/2 sedano con costole

1 cipolla

2 foglie di alloro

1 chiodo di garofano

olio extravergine di oliva q.b.

sale e pepe q.b.

Come si prepara l’insalata di bollito con mostarda cremonese:

Cominciare a preparare l’insalata di bollito pulendo la carota, il sedano e la cipolla.

Tagliarli in grossi pezzi e raccoglierli in una pentola; unire l’alloro, il chiodo di garofano, un pizzico di sale grosso, qualche grano di pepe e riempire d’acqua. Portare tutto a ebollizione.

Immergere il pezzo di carne nel brodo e far cuocere il bollito a fiamma bassissima per un paio d’ore. Lasciar raffreddare la carne nel brodo, a recipiente coperto.

Spolpare il pezzo di carne e tagliarlo a filettini; sciacquare le foglie di scarola, poi asciugarle e metterle in una terrina. Unire la carne all’insalata, aggiungere anche la mostarda cremonese Boschetti sgocciolata a pezzetti, quindi condire con sale, pepe e un filo di olio.

Completare con il grana a scaglie e servire l’insalata di bollito con mostarda.

tag: mostarda cremonese

categoria: secondi piatti

Petto di pollo alla mostarda cremonese

Come si prepara il petto di pollo alla mostarda cremonese:

Pulire i petti di pollo, salarli e peparli a piacimento; poi farli rosolare in padella con dell’olio extravergine di oliva caldo, quindi trasferirli in una teglia da forno.

Coprire con un foglio di pellicola di alluminio e continuare la cottura in forno già caldo a 160° per una decina di minuti circa.

Una volta cotti, tagliare i petti di pollo a striscioline e disporli sull’insalata lavata; quindi cospargere di mostarda tagliata a dadini e condire con olio e aceto.

tag: mostarda cremonese

categoria: secondi piatti

Ingredienti:

2 petti di pollo

200 gr di insalata mista di campo

50 gr di mostarda cremonese Boschetti

Aceto e olio q.b.

Sale e pepe q.b.

Rotolo di tacchino alla mostarda di Cremona

Ingredienti:

600 gr di fesa di tacchino in una sola fetta

150 gr di fegatini

4 fette di pancarrè

1 Uovo

80 gr di mostarda cremonese Boschetti

Prezzemolo q.b.

30 gr di parmigiano reggiano grattugiato

1 dl di latte

1/2 lt di vino bianco

1 Scalogno

Salvia

Olio extravergine di oliva q.b.

Sale e pepe q.b.

Tritare lo scalogno e soffriggerlo in una padella con un filo di olio, unire i fegatini e rosolarli per qualche minuto, sgocciolarli e frullarli con il prezzemolo. Unire l’uovo, il pane bagnato nel latte strizzato e sminuzzato, il parmigiano e la mostarda Boschetti tagliata a dadini.

Battere la carne tra due fogli di carta da forno per allargarla un po’, quindi farcirla con il composto preparato, arrotolarla e legarla con lo spago.

Rosolare il rotolo in un tegame con un filo di olio e bagnarlo con il vino, quindi metterlo in una pirofila con la salvia.

tag: mostarda cremonese

categoria: secondi piatti