Boschetti | Mostarde
15576
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15576,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Mostarde

Agli inizi del Novecento nasce anche un altro prodotto tipico di casa Boschetti, la mostarda, prodotta utilizzando la classica “caliera de la lissia” e macinando i semi di senape con un mulino a palla.

La ricetta della mostarda Boschetti è codificata sin dal 1918 e da allora sono passati quasi cento anni, eppure in tutto questo tempo ben poco è cambiato.

Attività storica di casa Boschetti, tramandata di generazione in generazione e di mano in mano, la nostra produzione di mostarde comprende:

Mostarda Vicentina

Giusta armonia tra dolce e salato, la mostarda vicentina è legata al nome di casa Boschetti fin dalla nascita. La tradizione la vuole fatta con purea di mele cotogne, lavorata con senape e frutta candita a pezzi. Di buon augurio per l’anno nuovo, la mostarda vicentina si consuma storicamente durante le feste in abbinamento al panettone e pandoro, ma anche con i piatti di selvaggina, bolliti e formaggi.

Disponibile in vaso di vetro da 350 g – 680 g

Scopri le deliziose ricette con mostarda vicentina

I nostri consigli per abbinamenti sorprendenti

Mostarda tipo Cremonese

Il classico dei classici, una specialità da buongustai. Golosi pezzi di frutta, fichi, arance, pesche, immersi in un gustoso sciroppo di glucosio e senape. Ideale per esaltare la carni più pregiate, ottima per trasformare un piatto in una delizia del palato. Fin dal 1958 Boschetti produce anche la mostarda cremonese di ortaggi.

Mostarda di frutta – Vaso Vetro da 400 g e 740 g
Mostarda di ortaggi – Vaso Vetro da 250 g e 400 g

Scopri le deliziose ricette con mostarda cremonese

I nostri consigli per abbinamenti sorprendenti

Mostarda tipo Mantovana

La storia di questa tipica mostarda risale al XIV secolo e veniva già preparata alla corte dei Gonzaga, signori di Mantova. La mostarda mantovana la facciamo con le migliori mele Granny Smith, tagliate a fettine, candite e aggiunte ad uno sciroppo senapato. Con i suoi piccoli pezzi di frutta, la pregiata mostarda mantovana si differenzia infatti sia da quella cremonese – fatta con frutta intera – che da quella vicentina – fatta con pezzi di frutta finemente tritati.

Vaso Vetro da 400 g

Scopri le deliziose ricette con mostarda mantovana

I nostri consigli per abbinamenti sorprendenti

Mostarda di pere e miele italiano

Una mostarda davvero originale che unisce il gusto del miele a quello delle pere, con un tocco di essenza di senape. Sprigiona tutto il sapore della frutta autunnale per riportare alla mente le tradizioni e i ricordi di famiglia.
La mostarda di pere e miele Boschetti è ottima servita con i bolliti di carne e i formaggi stagionati.

Vaso Vetro da 400 g

Mostarda di mele cotogne al gusto di tartufo

Coltivata fin dall’antichità, la mela cotogna è un frutto dalla storia importante ma oggi troppo spesso dimenticato. Boschetti rinnova la leggenda delle mele cotogne con una mostarda dal sapore indimenticabile.

L’elegantissimo connubio tra mele cotogne e tartufo regalerà un gusto piccante, ideale per accompagnare formaggi stagionati e saporiti.

Vaso Vetro da 350 g